Mercoledì 10 Maggio – Luna del fiore e dell’unione.

Questo mese di  Maggio porta il nome di Luna del fiore e dell’unione della coppia. In questo momento siamo prossimi al Sabbat di Beltane il quale ha un significato simbolico in cui la Dea e il Dio si uniscono in matrimonio. Un periodo in cui aiuta a concretizzare qualsiasi lavoro spirituale. Questo indica anche che molti animali sono nella stagione degli amori. 

La luna transita in Scorpione, che e la casa dell’Oscurità è dell’Ombra, questa luna ci indica spiritualmente che la luna è un affermazione della luce nell’Oscurità. In questo periodo possiamo omaggiare i nostri antenati ponendo dei fiori nelle loro tombe, accendere una candela bianca per illuminare le loro anime. 

Rito della luna del fiore.

Eseguitelo di notte, di fronte alla Luna, se possibile. È opportuno che sull’altare siano presenti per questo rituale falci di Luna, fiori bianchi, argento, ed altri simboli lunari. Si può mettere sull’altare anche una sfera di cristallo di quarzo. Oppure, se preferite, usate il calderone (o una coppetta bianca o d’argento) riempito d’acqua. Mettete un vostro effetto personale d’argento nell’acqua. 

Accendete due candele bianche, Ora osservate la Luna, se possibile. Sentite le sue energie che affondano nel vostro corpo. Sentite la fredda energia della Dea che vi lava con il suo potere ed il suo amore, pronunciando qualche litania.

Continuate a intonare la vostra litania per tutto il tempo che volete. Visualizzate la Dea se lo desiderate, forse come una donna alta e bellissima che indossa gioielli d’argento e vesti bianche, ammantate ed increspate. Una falce di Luna può apparire sulla sua fronte, oppure può lanciare una sfera luminosa bianca ed argentata nella Sua mano. Lei cammina per il cielo stellato nella notte eterna, in circolo eterno con il Suo amante, il Dio del Sole, diffondendo raggi di luna ovunque vada. I Suoi occhi sorridono, la Sua pelle è bianca e trasparente. Lei brilla. 

Ora è il momento per le magie di tutti i tipi, perché la Luna piena segna l’apice dei suoi poteri, e tutti gli incantesimi positivi lanciati in questo momento sono molto potenti. La Luna piena è anche un momento ideale per la meditazione, la magia con gli specchi ed i lavori psichici, perché spesso hanno più successo all’interno del circolo. Si raccomanda in particolar modo la divinazione col cristallo; inondate il cristallo con la luce della Luna prima del rituale. Se non avete sfere di cristallo, usate il calderone pieno d’acqua ed un pezzo d’argento. Osservate l’acqua (o la Luna che scintilla sull’argento) per risvegliare la vostra consapevolezza psichica. 

Namastè.          

                                🌛🌝🌜


— Arconte

È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link) o previo consenso dell’autore. Usa i tasti di condivisione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...