Il potere personale.

È conoscenza comune anche tra le masse che le Streghe pratichino la magia. Possono avere idee mal guidate riguardo il tipo di magia che si esegue, ma la Strega è fermamente legata nel pensiero popolare alle arti magiche. La Stregoneria è, come abbiamo visto, un culto che abbraccia la magia come uno dei suoi concetti base. Questo non è inusuale. Infatti, spesso è difficile distinguere dove finisce la religione e comincia la magia in tutte le fedi. Eppure, la magia gioca un ruolo speciale nella Stregoneria. Ci consente di migliorare le nostre vite e ridare energia al nostro pianeta devastato.

Il potere magico è l’energia cosmica che permea l’intero universo, tuttavia il potere magico non è intelligente, ha bisogno di essere manipolato, modificato e diretto verso uno scopo. Questo è il potere magico delle streghe, la capacità di canalizzare le energie del Cosmo per apportare il cambiamento desiderato. 

Magia è la proiezione delle energie naturali per produrre effetti desiderati. 

Ci sono tre fonti principali di questa energia: il potere personale, potere della Terra e potere divino.

Potere personale. È la forza vitale che sostiene la nostra esistenza terrena. Dà potere ai nostri corpi. Noi assorbiamo energia dalla Luna e dal Sole, dall’acqua e dal cibo. Lo rilasciamo con il movimento, l’esercizio, con il sesso, e con il parto. Anche espirare rilascia un certo potere, anche se poi recuperiamo questa perdita con l’inspirare. Nella magia, si stimola il potere personale, mescolato ad uno scopo specifico, lo si rilascia, e lo si dirige verso la sua meta. 

Potere della Terra. È quello che risiede nel nostro pianeta ed in tutti gli elementi naturali. Pietre, alberi, vento, fiamme, acqua, cristalli e profumi, posseggono tutti poteri specifici ed unici che possono essere usati durante il rituale magico.

Una strega può immergere un cristallo di quarzo in uno strato di sale per ripulirlo, e poi premerlo contro il corpo di una persona malata per mandare all’interno le sue energie terapeutiche. Oppure, si possono spargere delle erbe attorno ad una candela che sta bruciando per produrre un effetto magico specifico. Si strofinano olii sul corpo per stimolare dei cambiamenti interni. 

Sia il potere personale che quello della Terra sono manifestazioni del Potere divino. Questa è un’energia che esiste nella Dea e nel Dio –la forza vitale, la fonte del potere universale che ha creato tutto ciò che esiste. 

Un fattore molto importante per sviluppare il potere magico personale e quello di aumentare la fiducia in se stessi, la propria autostima e convinzione di essere semplici canali catalizzatori, attraverso cui l’energia del Cosmo fluisce liberamente. 

Detto questo mie care amiche streghe e magici prendete le mie parole come sempre al pari di una fiaba e vi mando un abbraccio.

— Arconte

È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link) o previo consenso dell’autore. Usa i tasti di condivisione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...