Come impiegare le energie in fase di luna nuova.

Come ben sappiamo in alcuni momenti gli influssi della luna hanno diverse energie vibrazionali, ma durante la fase di luna nuova gli incantesimi hanno molto più potere. In questo post vorrei parlare di come impiegare al meglio le nostre energie insieme al potere della luna per il nostro benessere e magari rinnovare un pensiero lasciato indietro. La luna nuova marca l’inizio di un nuovo ciclo, quindi, questo particolare periodo lunare è ottimale per formulare le nostre nuovi intenzioni, le nostre nuove idee, un nuovo lavoro o un nuovo amore, quindi oggi vedremo un rituale da fare in questa fase della luna.

Come procedere.

  • Una Candela nera.
  • Inchiostro magico.
  • Foglio di papiro.

Una volta che avrete tutto il necessario vi potete accingere con l’ausilio della luna in questo incanto di rinnovamento. Trovate un po di tempo da dedicare all’incantesimo è cercate il vostro obiettivo, ora accendete la candela e scrivete sul foglio di papiro con una penna d’oca, usando il vostro inchiostro magico. Mentre la candela è in combustione bruciate il foglietto visualizzando l’incantesimo come già realizzato. Dimenticatevi del rituale. Aspettate che la candela si consumi e ringraziate la vostra divinità. Il rito è concluso. 

Narra un mito che in questa fase Diana, travestita da gatta, coinvolse il fratello Lucifero nel suo letto per passione. Aradia, regina delle Streghe, fu il prodotto di questa unione inconsueta. Poichè la Luna nuova rappresenta il concepimento di Aradia, è sempre disponibile per le magie delle sue figlie e dei suoi figli. E’ anche il momento per ringraziare per le opere che sono giunte a maturazione. Con molta probabilità, le prescrizioni fatte durante la luna piena o calante a questo punto si manifesta. Sono appropriate le offerte di latte, miele o acqua con un’aggiunta di qualche goccia di fertilizzante per le piante (durante la stagione della crescita). Se invece è una stagione di riposo, potete offrire del cibo per i piccoli animali. Altre Dee che si possono invocare sono: Diana, Artemide, Astarte, e Ana.

Orario. La Luna sorge all’alba e tramonta al calar del sole. Per usare questa energia al meglio, gli incanti vanno fatti tra l’alba e il tramonto. Ciò non significa che non possiate operare di notte, ma per ottenere un esito migliore, usate l’orario giusto. Dee solari quali Sekhmet, Vesta e Heartha possono venire “aspettate” con successo. In questa fase sono appropriati anche i rituali specifici del Dio

Evocazione. Le operazioni della luna nuova possono eseguirsi dalla luna nuova fino a tre giorni e mezzo dopo. I risultati si manifesteranno con la luna piena o nella successiva luna nuova, in caso contrario, rpetete l’operazione. Tra le finalità ci sono: bellezza, salute, crescita personale, agricoltura e giardinaggio, ricerca di un lavoro, amore e innamoramento, relazioni.

Meditazione. E’ il momento per lavorare all’abbondanza nelle vostre vite. Chiarite a voi stessi l’armonia che desiderate e i bisogni attuali. Immaginate il modo in cui vorreste che si manifestassero gli obiettivi, a breve e a lunga scadenza. Concentratevi sulle parti di voi (corpo, mente, Spirito) che hanno bisogno di rigenerarsi.

Namastè.          

                                🌛🌝🌜


— Arconte

È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link) o previo consenso dell’autore. Usa i tasti di condivisione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...