l’Incenso liturgico, ricetta per esorcismi.

L’uso dell’Incenso liturgico è rinomato sin da epoche molto antiche. Ancora oggi varie culture e religioni fanno largo uso di questa preziosa resina per glorificare le divinità, in Occidente viene usato l’olio aromatico estratto da questa pianta. Nell’aroma terapia gli vengono tuttora attribuite potenti qualità esorcistiche, rilassanti per la mente è lo spirito.

Ricetta.

Usate dell’Incenso di mirra, Olibano o Canfora in grani come base a cui potete aggiungere della polvere di cenere, sale, tabacco e Verbena.

Usate questa mistura di erbe in Ogni angolo della casa fumigate è spruzzate anche dell’ acqua santificata ( che spiegherò nel prossimo post come produrla ) recitando formule e litanie esorcistiche. Ripetendo per una settimana intera il rituale.

— Arconte

È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link) o previo consenso dell’autore. Usa i tasti di condivisione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...