Creazione degli inchiostri magici.

Molte sono le streghe che preferiscono utilizzare degli inchiostri speciali per amplificare il potere nelle loro petizioni, tracciare amuleti, sigilli è scrivere nei loro libri delle ombre. 

Oggi vedremo come creare e preparare degli inchiostri magici naturali, con l’uso di bacche, erbe e resine per dare potere ai nostri incantesimi. 

Basi per le tinture.

▪ Inchiostro Rosso: fragola, ribes, bacche di Alloro, ciliegie, barbabietola rossa.

▪ Inchiostro nero: more, mirtilli, ribes nero, bacche di sambuco.

▪ Inchiostro verde: erbe, foglie e tutte le piante di colore verde vivo.

Procedimento.

Una volta scelto il colore, procuratevi le bacche e le resine del colore desiderato. Pestatele bene in un mortaio e fatele macerare in piccole boccette di vetro con dell’aceto. Avendo molta cura che le bacche non fuoriescano per evitare la formazione di muffe, utilizzate molte bacche e poco aceto per ottenere un inchiostro più denso.

Fateli macerare per un minimo di 7-10 giorni, agitando il contenuto tutti i giorni. Conservandoli in un luogo fresco e asciutto. Dopo una settimana 10 giorni filtrate e aggiungete altre erbe se l’inchiostro non è abbastanza denso. Per rendere l’inchiostro più denso potete aggiungere alcune resine come l’Ambra o la mirra è combinarle per ottenere varie tonalità.

Sbizzarritevi a creare i vostri inchiostri è fatemi sapere quelle che amate di più.⛧

— Arconte

È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link) o previo consenso dell’autore. Usa i tasti di condivisione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...