Antico rituale per eliminare i blocchi energetici.

In quanti saranno presi da blocchi ò si sentono vuoti, magari presi da situazioni malsane ò energie negative che portano a vivere male durante le giornate, forse molti. Oggi voglio darvi un semplice rituale da poter impiegare per cercare di armonizzare queste energie durante questa fase di luna calante, che come ben sappiamo, si può operare per eliminare blocchi, purificare energie negative da persone e ambienti.

La Luna calante, nuova o Luna Nera  è quella fase dove cerchiamo di allontanare, bandire tutte quelle situazioni che non necessitano di esistere è ci affidiamo all’influenza della dea Ecate a cacciare via il vecchio per il nuovo.

▪ Accendiamo una candela Bianca, Nera, blu ò Argento,in base al nostro intento utilizzando il sistema di unzione per bandire ed allontanare le energie.

▪ Utilizziamo un incenso a base di Camomilla, gelsomino, lavanda ò limone in quanto queste essenze sono molto dispersive per questo tipo di energie.

▪ Tracciamo un cerchio di sale, è procuriamoci un cristallo di luna ( riferito alle pietre come la pietra di luna, ametista e diaspro, che fanno parte delle pietre lunari ). Dopo averlo tracciato mettiamoci al centro del nostro cerchio con la pietra nelle nostre mani, è desiderare l’intento di eliminare tutte quelle emozioni negative che attanagliano i vostri pensieri.

▪ Cercate di mantenere la pietra nel palmo della mano destra, è nella mano sinistra l’incenso dopodiché passate i fumi sulla pietra dove cercheremo di trasferire i nostri blocchi ò pensieri negativi.

Bene ora dovreste far cadere la pietra dentro il cerchio, ovvero non dovete lanciarla, ma semplicemente farla cadere dolcemente, questo fa si che tutte le energie negative, i blocchi è le situazioni cadino verso il basso, come fareste per liberarvi da un peso che non volete più.

ricordate che per eliminare le negatività delle situazioni dovete volerlo, volere è potere, quindi il rituale ha effetto si, se emanate le energie giuste.

Dovreste ora sentirvi molto più sereni armoniosi è rilassati, non dimentichiamo di chiudere il cerchio ed eliminare i residui del sale che abbiamo utilizzato per tracciarlo, riponendo il sale impiegato su un coccio di terracotta è disperderlo su di un corso d’acqua oppure di sotterrarlo ad un metro da un antico albero di quercia. Questa era usanza dalle antiche signore, di gettare i vecchi pensieri ed emozioni negative al fine di eliminare i nodi emotivi e riscoprire i nuovi progetti ed ispirazioni per il loro quieto vivere.

— Arconte

È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link) o previo consenso dell’autore. Usa i tasti di condivisione.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...