Simbologia del Cane nero.

La cultura della vecchia Europa rivela l’antichissima origine del legame tra cane nero, luna nuova, notte nera e Dea. Per tradizione, i cani custodiscono l’ingresso del regno dei morti. Cosa che renderebbe la Dea tutt’uno con Persefone, regina degli inferi. Persefone, come risulta dall’etimo del suo nome, è colei che “splende nel buio”.

Il segugio o cane nero viene anche messo in relazione con la Dea Ecate. Questa Dea, venerata nel vicino oriente è rappresentata dalla luna nera. Nel mondo classico divenne la signora delle arti magiche: in suo onore si allestivano i banchetti nei crocevia e per questa sua particolare collocazione era anche raffigurata con quattro facce, che in realtà è collegata alle quattro fasi della luna. La sua figura fu prevalentemente legata al regno dei morti. A differenza di Artemide che rappresentava la luce lunare e lo splendore della notte, Ecate rappresentava l’oscurità e i suoi terrori. Si credeva che nelle notti senza luna (luna nuova) lei vagava per la terra con una branco di cani fantasma che ululavano. É la Dea della stregoneria e dell’arcano e la veneravano specialmente le streghe. Ecate viene anche rappresentata con serpenti intrecciati al collo.

Molti sono i superstiziosi che credono che vedere un cane nero sia significato di sciagure e malasorte, ma sono soltanto dicerie popolari. Ma il vero significato del Cane nero non è nulla di nefasto, anzi il contrario in quanto considerato da sempre il migliore amico dell’uomo, ma non solo, in alcune leggende viene considerato protettore dei cimiteri e guardiano degli spiriti dei defunti.

Proprio come farebbe un amico fedele il cane nero protegge il suo padrone dalle aggressioni nel piano fisico, così protegge l’anima del defunto nel piano spirituale e guidare con sicurezza l’anima nell’altro mondo.

— Arconte

È vietata la copia dei testi senza citarne la fonte (link) o previo consenso dell’autore. Usa i tasti di condivisione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...